Approccio

Il lavoro di Progetto Home Staging inizia con un incontro di massimo due ore nella casa da preparare.

A questo punto ti propongo diverse possibilità modulabili e personalizzabili:

1

Puoi andare avanti da solo, lavorare sui suggerimenti e fare tu stesso i cambiamenti che riterrai più opportuni: la consulenza è un buon punto di partenza se hai tempo da dedicare al progetto e contatti da sfruttare (o perché no?) te la cavi a fare diversi lavoretti. Ti consiglio sempre una revisione finale per gli ultimi ritocchi ed un set di scatti fotografici professionali da postare in internet o da lasciare all’agenzia per mettere in risalto i risultati.

2

Se sceglierai di affidarmi parte delle attività, moduleremo insieme la responsabilità dei diversi lavori, e formuleremo insieme un budget sulla base del sopralluogo effettuato, fino alla totale realizzazione del progetto secondo quando definito. Il tocco finale sarà il mio all’allestimento e la realizzazione di foto professionali a fine lavoro.

3

Come alternativa puoi affidarmi la completa realizzazione dell’home staging. Lavorando con un budget prefissato posso scegliere per te quanto è opportuno fare, con la possibilità di seguire, se necessario, anche l’acquisto/affitto di piccoli mobili o complementi d’arredo (e sempre rimanendo entro il budget che ci siamo prefissati). Questa è la situazione ideale per te che desideri un servizio completo e senza stress, se non vivi nella stessa città, se non hai il tempo o la voglia di coordinare il progetto.