L’Home Staging compie 50 anni

Lo sapevi che oggi – 9 gennaio – è il 50° anniversario della nascita, negli Stati Uniti, dell’Home Staging?

Barb Schwarz, l’inventrice del metodo, ha pensato di dedicare una vita a questo lavoro e di dedicare a noi, professioniste dell’home staging, una giornata mondiale per poter divulgare questa bellissima professione.

Ma, cari amici, sapete tutti cos’è l’home staging?

L’home staging è una tecnica di marketing immobiliare potente; serve a mettere in luce le potenzialità di un immobile in vendita, a minimizzarne i difetti, e a creare carattere ed interesse, esaltondo le caratteristiche migliori e sottolineando lo stile di vita che il compratore potrà realizzare in quella casa.

L’home staging serve a fare belle le case per vendere o affittare velocemente, a far innamorare il cliente già dai primi click su internet, a trasformare l’interesse in un contatto con il proprietario o con l’agenzia e a confermare quella piacevole sensazione di “casa in cui vorrei vivere” già dai primi minuti di visita.

Potente veramente.

Il venditore non deve acquistare nulla, porto tutto io, arredi, tessile, oggettistica, quadri … e se la casa non è abitata lascio tutto in bella mostra fino alla vendita, così che il compratore possa girare a suo piacimento e possa capire appieno gli spazi, la luce, la vista, ed immaginarsi la sua vita futura proprio lì!

Poi fotografo la casa nel suo momento migliore, quando il sole la bacia, facendo sembrare gli ambienti più ampi.

Come dice Barb Schwarz in un suo recente post “i vantaggi dell’home staging sono enormi e meritano di essere celebrati. Le case allestite si vendono per più soldi e in un lasso di tempo più rapido. L’allestimento è il miglior strumento di marketing che i venditori e gli agenti immobiliari possono utilizzare per vendere bene le case indipendentemente dal mercato in cui si trovano”, perché – è facile intuirlo – case ordinate, eleganti, luminose, con una bella atmosfera e pubblicizzate al giusto prezzo si vendono per prime.

Un piccolo investimento rispetto ai valori in gioco, che porta a grandi risultati: tempi di vendita più veloci comportano una minore riduzione di prezzo e minori spese (utenze, tasse, condominio, soldi bloccati…)

E visto che colleghe di tutto il mondo stanno festeggiando, vorrei farti un regalo speciale. Se hai una casa in vendita o pensi di venderela a breve, contattami senza impegno . E se lo farai entro gennaio c’è una bella sorpresa per te. Scopri di più!

Leave a comment