Importanza e vantaggi di una casa luminosa: comfort e risparmio

Tutti i vantaggi di una casa luminosa, ecco come un’abitazione più luminosa ci permette di risparmiare sulle bollette aumentando comfort e benessere

Vivere in un ambiente pieno di luce garantisce numerosi vantaggi, sia da un punto di vista economico che psicofisico. Entriamo nei dettagli per analizzare tutti i benefici che derivano da una casa luminosa e come migliorare la luminosità della nostra abitazione per aumentare il comfort domestico.

Tutti i vantaggi di una casa luminosa

Abitare in una casa luminosa presenta numerosi vantaggi e benefici, in quanto non solo ci permette di risparmiare sull’illuminazione, ma fornisce un vero e proprio valore aggiunto al nostro benessere psicofisico. La luce naturale infatti migliora l’umore e aumenta la positività, ci rende più vitali e sereni, inoltre rende l’abitazione più accogliente, aumenta il comfort domestico. La luminosità in casa rappresenta un importante vantaggio economico, in quanto ci permette di risparmiare su illuminazione e riscaldamento, riducendo le emissioni di C02 nell’ambiente e diminuendo i costi delle bollette domestiche.

Scendendo nei dettagli, ecco i vantaggi di una casa luminosa:

  • Migliora l’umore e contrasta gli stati d’animo negativi;
  • Casa più pulita: la luce solare presenta una valenza antibatterica, che permette in un certo modo di “disinfettare” la casa: la luce e il calore naturale contrastano la formazione di muffe e batteri tipici di luoghi bui e umidi;
  • Sfruttando la luce naturale possiamo risparmiare sull’illuminazione artificiale, permettendoci di ridurre la bolletta della luce; è possibile verificare il risparmio energetico effettuando unautolettura del contatore;
  • La luce solare è energia, e una casa luminosa risulterà più calda, permettendoci di risparmiare anche sul riscaldamento invernale.

I benefici che derivano da una casa piena di luce sono veramente numerosi.

Come aumentare la luminosità della casa

Ci sono diverse soluzioni che permettono di aumentare la luminosità di un’abitazione, vediamo quali:

  • La scelta dei giusti colori: I colori di una casa giocano una parte importante nella resa finale: per una casa più luminosa è importante scegliere tonalità chiare o pastello. In commercio è possibile acquistare anche delle pitture con speciali formulazioni in grado di rendere le pareti luminescenti.
  • Posizionare degli specchi in punti strategici della casa permette di riflettere la luce solare incrementando notevolmente la luminosità e il comfort domestico
  • Installare delle finestre con la cornice sottile permette di massimizzare la superficie vetrata e l’ingresso della luce solare. Se si abita in posti particolarmente caldi e assolati è possibile optare per vetri diatermici, in grado di far passare la luce ma bloccando i raggi termici responsabili del riscaldamento dell’ambiente: in questo modo sarà più semplice mantenere una temperatura fresca anche durante i mesi più caldi.

Sia per la vendita che per l’acquisto di un immobile, la luminosità risulta essere un valore determinante. Grazie ad essa può aumentare il prezzo della casa sul mercato immobiliare.

Le tecniche da utilizzare per illuminare al meglio la tua casa

Esistono una serie di tecniche per valorizzare la luce della casa, con l’aiuto di un professionista dell’home staging potrai trasformare la tua abitazione nella casa dei sogni del futuro compratore. Aggiungi una lampada a stelo e nell’angolo vicino al divano o due grandi abat jour sui comodini della camera principale: accendile, noti la differenza?

Il mio consiglio più importante è quello di lasciare le utenze allacciate anche se non si abita più l’immobile: avere luce anche nelle giornate meno soleggiate e la sera è fondamentale per far percepire la grandezza di tutti gli spazi al possibile compratore.
A questo si collega anche il suggerimento di tenere tutte le luci accese durante le visite, anche in una bella giornata di sole, ci sono ovunque angoli non illuminati da valorizzare.
Al momento della vendita e subito dopo il trasloco le pratiche da seguire sono diverse: risulterà più facile per tutti fare un subentro: bisogna quindi contattare il fornitore per fare richiesta della voltura delle utenze; è necessario verificare la copertura fibra e ADSL prima di trasferire la linea internet.

Vendere casa può risultare davvero estenuante e stressante, per questo, affidandoti un esperto potrai valorizzarla a dovere, sottolineandone tutti i suoi potenziali, e riuscire a vendere velocemente, ad un prezzo all’altezza delle tue aspettative.

Buona vendita!

Leave a comment