Suggerimenti per l’home staging rubati dalle case modello

Una casa modello è una casa nuova, finita o al grezzo avanzato, che un costruttore fa realizzare ad una home stager per mostrare al pubblico le finiture e lo stile di vita di quella costruzione.
Se sei mai stato in una casa modello prima d’ora, sai quanto è facile innamorarsene e pensare di trasferirti subito.

Questa che vedi, ad esempio, è stata venduta in soli 7 giorni, ed ha trainato la vendita dei due appartamenti del tutto simili nello stesso stabile.

Questo perché gli home stager “mettono in scena” queste case studiando il tipo di cliente più giusto per quell’immobile e lo allestiscono pensando proprio a questo target di persone.

Forse non sai che gli stessi principi possono essere applicati anche ad una casa già arredata che deve essere venduta.
Non è quindi sempre importante che la tua casa sia nuova di zecca per catturare l’attenzione dell’acquirente.
Proprio quando si prepara la confezione di un prodotto, sta tutto nel modo in cui lo presenti.

Ecco alcuni semplici suggerimenti per l’home staging che aiuteranno la tua casa a sembrare una casa modello e faranno innamorare gli acquirenti.

1. Zero disordine

Le case modello sembrano sempre così spaziose e pronte per abitarci, e gran parte di ciò è dovuto alla loro completa mancanza di disordine. Sebbene il fatto che nessuno ci viva rende più facile mantenere le cose a posto, tenere in ordine è comunque realizzabile anche in una casa in cui risiede il proprietario.

Una casa completamente in ordine consente agli acquirenti di concentrarsi sulla casa stessa piuttosto che essere distratti dagli oggetti personali dell’attuale proprietario. Inoltre, aiuta ogni spazio mostrarsi più ampio e aperto, facendo sentire gli acquirenti rilassati.

Lasciare la macchina del caffè usata sul bancone della cucina, gli articoli da toeletta personali vicino al lavandino del bagno e i giocattoli sul pavimento possono sembrare piccole cose che gli acquirenti non noteranno; in realtà lo fanno, spesso inconsciamente. 

2. Tavolozza neutra, con carattere

Le case modello sono solitamente decorate in una tavolozza neutra con accenti colorati in modo da attirare il maggior numero di acquirenti. Questo concetto funziona altrettanto efficacemente sulle vendite degli immobili abitati.

Uno dei miei suggerimenti più importanti per l’home staging è neutralizzare la scelta dei colori della tua casa sui toni del bianco, del grigio o del beige in modo che gli acquirenti non siano distratti dall’arredamento. Avrai bisogno che gli acquirenti immaginino come decoreranno la casa quando si trasferiranno, senza farsi prendere da ciò che è già lì.

Dopo aver neutralizzato la tavolozza, è tempo di riportare alcuni tocchi di carattere attraverso alcuni accenti colorati e decorazioni interessanti. Noterai che benchè le case modello siano spesso neutre, non sono affatto noiose. Si tratta sempre di mettere in scena la casa con decorazioni che ne migliorano l’aspetto, e ruberanno il cuore dei compratori

3. Ad ogni spazio la sua funzione

Molti acquirenti possono rimanere a perplessi quando vedono uno spazio vuoto, come una mansarda, o si chiedono come utilizzare quella nicchia ora vuota. Elimina le congetture dall’equazione assicurandoti che ogni spazio della casa abbia uno scopo chiaro.

In mansarda, ad esempio, puoi allestire come angolo relax o palestra o una sala hobby. Allo stesso modo, una camera da letto piccola può anche essere allestita come ufficio, in modo che gli acquirenti che non hanno figli non si sentano come se la camera da letto in più fosse uno spreco. Un angolo per la colazione dovrebbe essere allestito con tavolo e sedie e così via.

4. Evidenzia (o crea) la vista

Una bella vista può essere un enorme punto di forza per vendere e una brutta vista può sicuramente essere un deterrente. Nelle case modello, noterai che sono sempre soluzioni furbe su come gestire entrambe le situazioni.

In una casa con vista dovrai attirare l’attenzione dell’acquirente sul panorama. Invece di dare per scontato che lo trovino quando finalmente sbirciano dalle finestre, disponi i mobili attorno ad esso e indirizza il traffico verso la finestra in modo che i visitatori notino immediatamente il panorama. Assicurati che le persiane siano aperte, che le tende siano tirate e, in caso, pota ove possibile gli alberi che ostacolano il paesaggio.

In una casa senza vista, è meglio creare punti di interesse diversi appendendo una bellissima opera d’arte al muro, una bella pianta vicino alla finestra e delle belle tende intorno.

5. Prepara la scena

Porta il tuo allestimento a livello professionale impostando la scena in alcuni spazi chiave. In camera da letto, ad esempio, questo potrebbe significare appoggiare sul letto un elegante vassoio con due bicchieri e una bottiglia di vino o due tazzine da caffè o un fiore. In bagno, sostituisci gli asciugamani usati con altri bianchi e nuovi, da usare solo “da parata”. Aggiungi una pianta, candele, fiori freschi e la casa migliorerà sicuramente.

Tutte queste semplici idee possono sembrare frivole, ma fanno molto per rendere ogni spazio più invitante e far sentire gli acquirenti più a casa.

Vuoi ancora più suggerimenti per l’home staging di casa tua? 

Contattami qui o iscriviti alla mia newsletter

Leave a comment