5 consigli utili per vendere la casa

Anche se l’home staging professionale è sempre raccomandato, questo non significa che non possiate fare da soli alcuni importantissimi passi.

Ecco 5 consigli utili – e a costo zero – da seguire se volete mettere la vostra casa vendita:

1.Pulire, pulire, pulire.

La prima cosa che una persona nota quando entra in casa, anche se non ci pensa, è la pulizia. Nessuno ha mai girato una casa e ha deciso di non comprare perché è troppo pulita; la pulizia e l’ordine trasmettono un concetto rassicurante che la casa è stata manutenuta a dovere.

Quindi pulisci tutte le finestre dentro e fuori. Spolvera tutti i mobili, le porte, le lampade, pulisci a fondo la cucina ed il bagno. Arieggia i locali se necessario. E tieni sempre in ordine.

I potenziali acquirenti guardano ovunque – assicurati che sia pulito anche lì!

2. Spersonalizzare

Metti via le foto personali, i ricordi di famiglia e gli oggetti religiosi, in modo da lasciare che la casa sia al centro dell’attenzione. Le foto ed i ricordi di famiglia attirano l’attenzione del compratore per la tua famiglia e gli impediscono di vedere la tua abitazione come la sua casa futura. Per non impoverire troppo, scegli qualche immagine neutra, quadri o suppellettili che completino l’arredamento, che ti piacciano e che tu possa poi portare con te nella nuova casa.

3. Sgombrare, sgombrare, sgombrare!
Tutti noi tendiamo ad accumulare oggetti a volte superflui. Anche se ancora abiti nella casa che stai mettendo in vendita, puoi vivere comodamente per un breve periodo con circa la metà delle cose che possiedi. Rimuovi quanto non necessario per i prossimi 6 mesi, o ciò che non usi quotidianamente, ed imballalo e etichettalo a dovere. Questo ti aiuterà enormemente in fase di trasloco. Liberare gli spazi in bagno, in cucina, in sala ed in camera da letto vuol dire mostrare al futuro acquirente che c’è spazio per la sua roba.

Trova quindi un posto dove immagazzinare quello che non ti serve nel quotidiano, se possibile. In caso contrario, conservalo in garage, in bell’ordine, ma assicurati di lasciare abbastanza spazio per una vettura. Dovrai mostrare anche il garage ai futuri acquirenti!

4. Illuminare!
Prima di fare le fotografie o di presentare la casa ai potenziali acquirenti apri ogni singola tapparella, scurone o tenda della casa. Accendi ogni luce, anche la luce sopra il piano cottura se necessario a far risaltare un dettaglio. Gli acquirenti sono alla ricerca di spazi ariosi e luminoso non di una casa buia e tetra. Dai luce ed aria alla casa.
Non aver paura di spostare o aggiungere una lampada per illuminare meglio uno spazio se è necessario.

5. Manutenere gli spazi esterni
Anche in questo caso pulisci e tieni in ordine! L’esterno della casa o il giardino è la presentazione della tua casa, e deve attirare i potenziali clienti. Se non hai il budget per una trasformazione radicale, dai una rinfrescata al paesaggio ed aggiungi piante fiorite stagionali e che richiedano poca manutenzione, e oggetti decorativi e assicurati che il prato sia perfettamente curato. Mantieni il giardino irrigato e taglia l’erba a circa 4 centimetri in altezza. Pota le siepi per quanto possibile per dare senso di ordine.
Spazza via le foglie secche d rimuovi la muffa dal marciapiede, riordina la pergola ed il vialetto. Sarai impressionato dalla differenza di look della tua casa.

A volte ci vuole un po’ lavoro per rendere una casa presentabile per il futuro acquirente, ma è un sacrificio che verrà ripagato il giorno della stipula!

Vale assolutamente la pena di prendersi il tempo di preparare nel miglior modo possibile un immobile per la vendita, piuttosto che ottenere una stima mediocre e dover abbassare ancora di più il prezzo perché la casa è invenduta.

L’home staging professionale è probabilmente meno costoso di quanto si pensi – soprattutto costa meno di una serie di ribassi di prezzo – e può dare un grande aiuto per valorizzare la tua proprietà!

La tua casa è pronta per la vendita?

Se hai bisogno di informazioni e suggerimenti non esitare a contattarmi. Cercherò di rispondere velocemente alle tue richieste di consigli!

 

 

Roberta


progettohomestaging@mail.com
www.progettohomestaging.it

Comments (2)

Per chi sta pensando di vendere casa, l estate и il momento giusto per raccogliere idee e informazioni, per poi lanciarsi da settembre in un attivitа che richiede tempo e pazienza, soprattutto se si decide di procedere da privati.

Grazie per il tuo commento. Certo, una buona informazione è sempre la cosa migliore. Fare una verifica in internet e vedere quali altri immobili come il nostro sono in vendita in zona, a che prezzi vengono offerti, e in che condizioni sono è molto importante per non crearsi false aspettative. Vendere casa è un passo importante, per qualsiasi motivo lo si faccia, e si è sempre in qualche modo coinvolti emotivamente.
Bisogna quindi staccarsi dall’immobile che abbiamo considerato “casa” e ripensarlo come un prodotto da vendere, guardarlo con gli occhi di un compratore; va da sé che come tale va presentato ai possibili acquirenti, aggiornato in modo che questi possano vederne immediatamente le caratteristiche migliori.
Buon lavoro, se stai vendendo casa, e ricordati che sono a tua disposizione per darti qualche consiglio su come vendere meglio con l’home staging. Mandami le foto della stanza che ti da più problemi e ti risponderò gratuitamente in privato non appena mi sarà possibile.
Buona vendita!
Roberta

Leave a comment